La settima edizione del Paganini Genova Festival
si svolgerà dal 29 Giugno al 7 Luglio 2024
.

Il Paganini Genova Festival rappresenta la più ambiziosa e significativa celebrazione del massimo violinista di ogni tempo.

Paganini è un personaggio unico nella storia della musica: divenuto già a suo tempo una leggenda vivente, osannato come virtuoso ineguagliabile, artista di genio, espressione dell’anelito romantico e al contempo straordinario imprenditore di se stesso e genio innovatore della comunicazione.

Genova, la città che gli ha dato i natali, possiede tutti i requisiti per proporsi come capitaledel violino: cimeli – il leggendario violino Cannone, lasciatole dal Maestro per testamento, è considerato unanimemente lo strumento più importante della storia dellumanità -, luoghi legati a momenti salienti della sua vita, iniziative a lui dedicate, il Premio Paganini che da settantanni ne porta alto il nome a livello internazionale, un Conservatorio intitolato.

Il Comune di Genova decide oggi di investire sul progetto di un Festival, strumento ideale per attrarre appassionati e curiosi da ogni parte del mondo, attraverso qualità, ampiezza e varietà di un’offerta culturale cui si affiancano momenti pensati per ogni tipo di pubblico. Alcuni dei più grandi nomi del violinismo internazionale si esibiscono nelle sale in cui lo stesso Paganini si esibì – Palazzo Ducale, Oratorio

di San Filippo ed il Teatro Carlo Felice, che fu inaugurato mentre egli era impegnato all’estero, ma dove al suo ritorno tenne un trionfale concerto, che doveva essere una delle ultime apparizioni pubbliche prima del rapido declino, dovuto alla malattia che lo portò alla morte a 57 anni.

Visite guidate permettono di conoscere la parte di Genova in cui Paganini nacque e si formò, rimanendole fortemente legato. Conferenze, presentazioni e laboratori, sia di taglio divulgativo che scientifico, offrono lopportunità di avvicinarsi ad una figura che è divenuta leggenda e che ha sempre esercitato grande fascino per le originali ed intriganti sfaccettature della personalità.

Il Teatro Carlo Felice e lassociazione Amici di Paganini sono gli enti incaricati della produzione, alla quale collaborano GOG-Giovine Orchestra Genovese e Palazzo Ducale, European Paganini Route e Camera di Commercio, oltre a numerosi enti culturali, per la sponsorizzazione di Bper Banca.

Tutto in un cartellone di nove intense giornate destinate ad appassionare, divertire ed entusiasmare.

Fortemente sentire per far sentire

Niccolò Paganini

Scopri e prenota i concerti

29 giugno – Viktoria Mullova

ore 20.00 Teatro Carlo Felice

30 giugno – Il Paganini di Federico Mompellio

ore 17.00 Palazzo Tursi

30 giugno – Visite guidate La Genova di Paganini

ore 15.00 partenza da via Garibaldi 11R

30 giugno – Mariusz Patyra

ore 20.30 Oratorio di San Filippo

1 luglio – Mamma mia che capricci!
Capricci capricciosi e capricci paganiniani

ore 15.30 Museo Diocesano

1 luglio –
Visita alla sede
del Premio Paganini

ore 16.00 Palazzo Doria Carcassi - v. Chiossone, 10

1 luglio – L’Epistolario di Paganini – presentazione volume II

ore 17.00 Palazzo Tursi

1 luglio –
Il processo a Paganini del 1814

ore 20.30 Palazzo della Meridiana

2 luglio – Visita guidata
ai Parchi di Nervi e alla Galleria d’arte moderna

ore 15.00 Parchi di Nervi, ritrovo all’ingresso di Villa Grimaldi Fassio

2 luglio –
Dor Amran, mandolino
i 24 Capricci di Paganini

ore 20.30 Teatro Akropolis - Genova Sestri

3 luglio – Visite guidate:
Palazzo Tursi, Sale Paganiniane
e Palazzo Doria Carcassi

ore 15.00 Palazzo Tursi

3 luglio –
Mr Archetto
contro Guitarra Marquès

ore 15.30 Museo Diocesano

3 luglio – Aperitivo Paganini

Tardo pomeriggio Bar del centro storico

3 luglio – Kolja Blacher

ore 20.00 Teatro Carlo Felice

4 luglio – Visite guidate:
Palazzo Reale,
oratorio e chiesa San Filippo,
chiesa delle Vigne

ore 15.00 ritrovo ingresso Palazzo Reale, via Balbi

4 luglio – Lectio Magistralis
e conferimento del riconoscimento
“Una vita per Paganini” Maria Rosa Moretti

ore 17.00 Palazzo Doria Cercassi

4 luglio –
Presentazione dell’Itinerario
Culturale Europeo European Paganini Route

ore 18.00 Palazzo Doria Cercassi

4 luglio –
Concerto Paganini Ensemble Wien

ore 20.30 Oratorio san Filippo

5 luglio – Presentazione
Atti del Convegno “L’editoria
paganiniana tra passato e futuro”

ore 17.00 Accademia ligure di scienze e lettere

5 luglio – Bin Huang

ore 20.30 Palazzo Ducale - Sala del Minor Consiglio

6 luglio – I Ravioli alla Paganini

Mezzogiorno e Sera Ristoranti di Genova

6 luglio – Intervista a Niccolò Paganini jr “Ricordi di famiglia”

ore 17.00 Palazzo Tursi

6 luglio – Yesenia Vicentini, violino e Clarissa Carafa, pianoforte

ore 20.30 Teatro Akropolis - Genova Sestri

7 luglio – “La Genova di Paganini” – visite guidate

ore 15.00 ritrovo davanti a Palazzo Tursi

7 luglio – Vadim Repin

ore 20.00 Teatro Carlo Felice